Amori e crimini

Amore, sangue e morte in un racconto noir ambientato tra la Sicilia e la Lombardia che offre uno spaccato crudo e realistico della società attuale, tra corruzione politica, infiltrazioni mafiose, crisi di valori, denaro e cocaina. In questa storia ci sono persone perbene, cattive e persone ambigue che vivono nella zona grigia, nella terra di mezzo tra il bene e il male. I legami affettivi sono il filo conduttore e si rivelano l’unica via di uscita per sopravvivere al malessere di questi tempi. L’amore infiamma, stupisce, riempie di gioia il cuore o uccide senza pietà. Si racconta di giovani amanti, di un barbone che recita poesie ai passanti, di un instancabile prete di periferia, di una prostituta bellissima, di politici e faccendieri senza scrupoli e di spietati criminali i cui tentacoli arrivano ovunque decidendo innumerevoli destini. Un viaggio nella profondità  dei vizi e delle virtù di un Paese in declino. Edito da IL RIO Edizioni – Arte, Architettura, Saggistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.